La rivista TIME cambia il suo storico logo

Condividi

Non è cosa da tutti i giorni; la notizia ha fatto il giro del mondo tant’è che persino i TG in prima serata gli hanno dedicato un pezzo. Il settimanale TIME, che tra non molto spegnerà le sue cento candeline – precisamente a marzo 2023 – per la prima volta nella storia cambia il suo logo e lo fa scegliendo un periodo ben preciso, quello che precede di due settimane le elezioni presidenziali americane, le più strane di tutta la storia come più di qualcuno le ha definite (nell’articolo della rivista si legge infatti che questa tornata “servirà a definire il mondo”.

Stando alle parole del caporedattore Edward Felsenthal, che invita il popolo americano ad esercitare quello che è un imperativo, il diritto al voto, mentre la corrispondente di politica nazionale Molly Ball aggiunge che non si tratta di identità politica ma di scegliere quale realtà la collettività deciderà di vivere).

VOTE è stata la scelta, che campeggia sull’illustrazione che ritrae il volto di una donna con un fasciacollo che copre naso e bocca, frutto del lavoro – straordinario – dell’artista Shepard Fairey (il più famoso street artist al mondo si è occupato, tra le tante cose, di riprogettare la mascotte di Mozilla, diventando famoso grazie al manifesto che ha accompagnato la corsa alla casa Bianca di Obama, lo stilizzato in quadricromia Hope, che ha trovato pareri più che positivi nella critica, nel pubblico e nel Presidente Obama che si è detto “privilegiato”).

Simbolo sì delle difficoltà che ogni elettore è costretto ad affrontare ma anche del potere del voto, come lui stesso dice: “oggi, con la pandemia, la democrazia è alle prese con tante sfide da affrontare ma grazie al voto utilizziamo il nostro potere e la nostra voce, e questo è determinante”.

Informazioni Autore

Maniscalco Filippo

Blogger, copywriter, project manager. Propositivo e dedito al lavoro, gestisce ogni progetto con passione e dedizione. Appassionato di lettura, scrittura e musica. contatti
DESIGNTEGRATOR.COM | © 2020 | Cookie e Privacy | Agenzia Grafica - Sede di Palermo